125 immigrati sbarcati nella notte a Porto Selvaggio, soccorsi in zone impervie

randstad 2

PORTO SELVAGGIO – Sono tutti molto giovani i 125 migranti sbarcati nella notte a Porto Selvaggio. Tra loro ci sono anche due donne e 15 minori. Sono stati rintracciati a terra dalle forze dell’ordine, sparsi in vari gruppi. Ed erano tutti abbastanza provati da un lungo viaggio in mare. Provengono da Pakistan e Bangladesh. Sono stati soccorsi e rifocillati dalla Croce Rossa: il caldo e la zona impervia hanno reso le operazioni più lunghe e difficili del solito. I migranti sono stati tutti trasferiti nei centri di prima accoglienza per le procedure di identificazione e l’esecuzione di tamponi per accertare un’eventuale positività al Covid.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*