Sbarco nella notte: soccorsi in 13. Tra loro due minori non accompagnati

LEUCA- Sbarco nella notte al porto di Leuca. Ad essere scortati e soccorsi sono stati 13 migranti di nazionalità afgana, irachena e iraniana. Tra loro anche due minori non accompagnati. Ad intercettare la piccola imbarcazione su cui viaggiavano, al largo della costa salentina, le motovedette della Guardia Costiera e delle Fiamme Gialle.

Una volta scortato al porticciolo, il gruppo è stato accolto in banchina dagli operatori della Croce Rossa del comitato leccese e dai sanitari del 118, per verificare le loro condizioni di salute. Sono stati tutti sottoposti a tampone anti-covid e poi condotti a Masseria Ghermi, a Lecce, dove gli agenti della questura si sono occupati delle operazioni di identificazione.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*