Matino da favola: in serie D dopo 28 anni

MATINO – Il sogno è diventato realtà: il Matino vola in serie D dopo ben 28 anni. Nella tosta  finalissima play-off di Eccellenza tra Virtus Matino e Audace Barletta vincono, anzi stravincono,  i salentini con un largo e convincente 5-0.

Match dominato dal Matino e a senso unico fin dai primissimi minuti: i salentini  sbloccano il risultato dopo soli 2 minuti con Salto sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il raddoppio lo firma, al 23′ Conte. Il 3-0 è di Salguero al 43′. Sul finale di primo tempo arriva addirittura il poker del Matino con Giambuzzi. Al ‘56 Ruibal sigla il definitivo 5-0.

Una promozione, questa, arrivata dopo una cavalcata incredibile iniziata cinque anni fa dalla Terza Categoria:  la presidentessa Cristina Costantino, esattamente come il padre, riporta il Matino in Serie D.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*