Accreditamento strutture sanitarie e socio-sanitarie: al via un master superspecialistico

LECCE – Si aprono il 15 luglio, e resteranno aperte sino al 15 settembre le iscrizioni al Master di II livello in “Accreditamento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie” organizzato dal Dipartimento di Scienze giuridiche del nostro Ateneo in collaborazione con la ASL di Lecce.
Fortemente voluto dal Direttore del Dipartimento stesso prof. Luigi Melica al fine di arricchire l’offerta formativa post lauream, il Master – a sua volta diretto dal prof. Pier Luigi Portaluri – annovera nel suo consiglio scientifico sia giuristi, sia ingegneri ed economisti oltre a Rodolfo Rollo, che è a capo della ASL salentina.
L’accreditamento nell’erogazione dei servizi sanitari da parte delle strutture sia pubbliche, sia private, rappresenta uno strumento per il miglioramento continuo nella qualità delle prestazioni, dell’efficacia e dell’appropriatezza della pratica clinica e delle scelte organizzative, nonché nell’uso delle risorse.
Nel nostro sistema, l’accreditamento è stato introdotto con le riforme del Servizio sanitario nazionale degli anni ’90 allo scopo di individuare, sulla base di predefiniti criteri di qualità, i soggetti erogatori per conto e a carico del Servizio stesso. La scelta italiana è stata quella di adottare un sistema di accreditamento a regolazione pubblicistica affidato alle Regioni e alle Province autonome, tenute a individuare i requisiti di qualità, stabilire le procedure di rilascio e il sistema dei controlli.
Il Master si propone di formare competenze di elevato livello a contenuto tecnico-giuridico, sanitario, economico e ingegneristico, necessarie sia per coloro che intendono ricoprire la figura professionale di valutatore, sia per coloro i quali afferiscono a strutture soggette a valutazione, sia infine per chi svolge funzioni di controllo e valutazione in materia di accreditamento delle strutture sanitarie. In particolare, offre la possibilità di acquisire competenze specialistiche necessarie all’iscrizione all’Albo dei valutatori per l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie di cui alla disciplina prevista dalla l.r. pugliese n. 9/2017 (“Nuova disciplina in materia di autorizzazione alla realizzazione e all’esercizio, all’accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e sociosanitarie”).
Il Master è rivolto a manager e dipendenti delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, consulenti, liberi professionisti, avvocati, ingegneri, economisti, operatori interni ed esterni al Sistema sanitario, affinché sappiano acquisire conoscenze specialistiche, autonomizzandosi nella gestione delle procedure di accreditamento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*