Presicce, l “Annunciazione di Maria Vergine” torna a casa dopo il restauro

PRESICCE- Il dipinto raffigura l’Annunciazione di Maria Vergine, un olio su tela del 1500 attribuito al pittore napoletano Girolamo Imparato. È sempre stato ospitato nella Cappella dell’ Annunziata del palazzo Ducale di Presicce, costruita dai principi Bartilotti nel 1600 e qui è tornato dopo un certosino lavoro di restauro. La tela è stata restituita alla comunità salentina con una cerimonia e con la benedizione  da parte del parroco, don Francesco Cazzato, che ha voluto fortemente il restauro.

Il lavoro di recupero , durato alcuni mesi, è stato possibile grazie alla Fondazione “G. Primiceri” della Banca Popolare Pugliese ed è stato eseguito da Andrea Erroi. I danni del tempo erano evidenti e anche gli agenti atmosferici avevano danneggiato la tela. L’intervento per riportarla alla sua bellezza originaria non è stato quindi semplice.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*