Cobas: si potenzi il personale OSS nell’Asl di Lecce

PUGLIA- Il sindacato Cobas Pubblico Impiego segnala ancora una volta la carenza diffusa di personale OSS in tutte le Asl pugliesi e principalmente nell’Asl di Lecce. Pr questo si chiede l’assunzione di Operatori Socio Sanitari attingendo come previsto dalla legge dalla graduatoria del concorso per titoli ed esami dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia riconoscendo esplicitamente la priorità di scorrimento delle graduatorie concorsuali attualmente vigenti come previsto dalla legge per i vincitori/idonei di tali graduatorie.
Oltre alle assunzioni a tempo indeterminato si chiede di utilizzare la graduatoria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia per le chiamate a tempo determinato a 36 mesi e la trasformazione dei precedenti contratti sottoscritti per 4 mesi.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*