Virtus Francavilla, riecco Perez: un ritorno di lusso, c’è anche Patierno

Leonardo Perez, attaccante della Virtus Francavilla, in azione contro il Catania

FRANCAVILLA FONTANA – Leonardo Perez ritorna a casa nella “sua” Francavilla Fontana: l’attaccante di Mesagne andrà a rinforzare l’attacco bianco-azzurro alla corte del neo-allenatore Roberto Taurino. Insieme a Franco Vazquez, suo vecchio amico e compagno di reparto, andrà a ricostruire una coppia d’attacco tra le più spigolose del campionato. Il giocatore, in forza all’Arezzo dal gennaio del 2019, assistito da Giovanni Tateo e Valeriano Narcisi, ha  firmato un contratto biennale con il club del presidente Antonio Magrì.

Il classe ’89 ha vestito la maglia della  Virtus per 41 volte segnando 14 reti, e ha voluto fortemente legarsi, ancora una volta, al club di Via Quinto Ennio. Per rinforzare il reparto avanzato è arrivata anche un’altra pedina importante: Cosimo Santo Patierno, classe ’91, anche lui voluto fortemente da Roberto Taurino. L’attaccante si è legato con un biennale con i biancazzurri. L’ex Bitonto è, però, squalificato, ma spera di poter ricevere una riduzione dello stop ed essere in campo già nel girone d’andata del nuovo campionato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*