Ecco Tuia: il primo acquisto di Corvino per la difesa di Baroni

Alessandro Tuia, difensore U.S. Lecce
Ottica Salomi

LECCE – Il Lecce ha il suo primo e “nuovo” difensore  per il prossimo campionato di serie B: si tratta dell’esperto Alessandro Tuia, classe 1990, ed anche ex Nazionale Under 19. Il difensore centrale laziale, 31 anni, adattabile all’occorrenza anche a terzino destro arriva alla corte di Marco Baroni per rinforzare il reparto arretrato.

Nell’ultimo campionato ha vestito in massima serie la maglia del Benevento e con cui ha collezionato ben 27 presenze ed ha messo a segno anche una rete: con il club di Via Colonnello Costadura ha firmato un contratto biennale con opzione per il terzo anno.  Tuia saluta il club giallorosso campano dopo tre annate, due in cadetteria ed una in massima serie con il bottino totale di 49 presenze e 4 gol.

Nato a Civita Castellana è alto 1 metro e 84 e ha anche un’importante  esperienza nel campionato di B in cui ha collezionato in totale 82 presenze con le maglie di Benevento, appunto, e Salernitana. Un giocatore duttile e molto dotato atleticamente, ma anche dal punto di vista tecnico: una risorsa in più per un reparto arretrato che nelle ultime stagioni ha sofferto oltremisura la pressione degli avversari. Ed ecco, la prima pedina a disposizione dell’ex Reggina per un Lecce che vuole recitare, ancora una volta, un campionato ai vertici della classifica.

C. Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*