Dal sindaco di Ugento l’appello ai colleghi: chiediamo il raddoppio della 274

minerva

UGENTO- Non solo la tratta ferroviaria il cui potenziamento si ferma a Gallipoli, Ugento è dimenticata per la 274: fino a Taviano è un viaggio. Il sindaco Lecci lancia l’appello ai colleghi per il raddoppio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*