Gallo e il periodo d’oro: rinnovo con il Lecce e Under 20

Antonino Gallo, difensore U.S. Lecce. Foto: Pierluigi Pinto
minerva
La story di Antonino Gallo su instagram

LECCE (di Carmen Tommasi) – Per Antonino Gallo Lecce è come la sua amata Palermo.  La città in cui ha trovato un posto da titolare in difesa in serie b con la maglia dei salentini e l’amore per la bella Stephanie, la figlia dell’ex capitano giallorosso Guillermo Giacomazzi. Il terzino sinistro, classe 2000, è stato anche convocato in Under 20 e ha pubblicato una instagram story dal ritiro della Nazionale a Tirrenia.

Lecce, quindi, gli ha regalato anche l’ambita e meritata maglia azzurra e questo dopo la seconda parte del campionato cadetto in cui è stato titolare con Eugenio Corini in panchina:  19 presenze per lui e altre due nella doppia gara playoff con il Venezia. Nel match con l’Empoli, il tecnico bresciano lo ha buttato nella mischia e Tony, come lo chiamano i compagni di squadra, ha tirato la carretta con forza fino alla fine. Ed ecco, il rinnovo del contratto fino al 30 giugno del 2024 da parte del club di Via Colonnello Costadura che ha deciso di blindarlo e lui ha commentato la “Saga Continua”, sempre su instagram. Anche suo zio, Vincenzo, ha giocato nel Gallipoli, colori sempre giallorossi, e lui lo ha sempre seguito con affetto e si era sin da subito innamorato del Salento. Gallo sembrava piacere anche in serie A: il diesse della Lazio Tare stava pensando a lui come nome per la fascia. Cresciuto nel Palermo da cui l’ex direttore dei salentini Mauro Meluso lo aveva prelevato, insieme all’allora compagno Lo Faso. In giallorosso era stata un’esperienza in sordina trascorsa a lungo tra panchina e tribuna tanto che a gennaio c’erano state delle richieste, ma poi tutto è cambiato e il resto è storia recente.

Il post della Lega B sui propri canali social

Adesso, si gode la spedizione azzurra agli ordini del c.t. Alberto Bollini e sabato mattina, l’Under 20 affronterà la Nazionale di Roberto Mancini, nel pieno della preparazione a Euro 2020. Nel frattempo, sui canali ufficiali della Lega B hanno dedicato un post ai migliori tandem d’attacco del campionato di serie B: Coda-Stepinski hanno pareggiato gli empolesi Mancuso-La Mantia, entrambi a 31 gol siglati. Il tutto in attesa della presentazione ufficiale del nuovo mister, Marco Baroni e del suo staff.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*