Brindisi a Bologna per invertire la rotta

Happy Casa Brindisi - Virtus Segafredo Bologna (foto M. De Virgiliis)

BRINDISI – Poche ore ancora e poi si torna a giocare, sudare, combattere per inseguire le speranze residue del sogno scudetto, dopo lo zero a due, subito al PalaPentassuglia, Happy Casa Brindisi si prepara a scendere sul parquet della Segafredo Arena dove proverà a spegnere il primo match point dei felsinei.

L’appuntamento per la gara 3 della semifinale scudetto è in programma mercoledì 2 giugno alle ore 19:00.

Manuel Mazzoni, Mark Bartoli e Denny Borgioni formano il terzetto a cui è stata affidata la direzione di gara.

Da un lato ci saranno le “Vu nere” che proveranno a chiudere i giochi e non sarà facile fermarli di fronte al loro pubblico, sono previste circa 2500 presenze. Dall’altro però c’è il team di Vitucci che in questa entusiasmante stagione ha dimostrato di avere il carattere per superare tutti gli ostacoli, nonostante anche il Covid che per un periodo orribile ne ha condizionato le sorti.

Sarà possibile seguire la gara in diretta su Rai Sport, Eurosport 2, Eurosport Player.

Tutto pronto dunque, Brindisi vola a Bologna per combattere contro un avversario forte che ha dimostrato di avere i numeri giusti per staccare il biglietto per la finale, Brindisi proverà ad invertire la rotta per continuare a sognare.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*