Il Casarano non sa più vincere: con il Picerno finisce 2-2

CASARANO – Il Casarano non sa più vincere e in casa del Picerno, secondo in classifica, fa solo 2-2 ed anche in extremis. La classifica adesso dice quinto posto con 48 punti in classifica dopo la 30esima giornata di serie D girone H. Domenica al “Capozza” arriverà il Bitonto, per un match fondamentale in chiave playoff.

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE D GIRONE H

30^ GIORNATA

AZ PICERNO-CASARANO 2-2

AZ PICERNO (4-2-3-1): Giuliani, Dametto, Allegretto, Guerra, Caiazza (1′ st Kone), Pitarresi, Dettori (1′ st Finizio), Stasi (43′ st Togora), Esposito (25′ st Kosovan), D’Angelo, Albadoro. A disp: Siani, Nossa, Iadaresta, Oyewale, Girasole.

All. Antonio Palo.

CASARANO (4-3-1-2): Guido, Pagliai (23′ st Atteo), Quacquarelli (35′ st D’Andria), Argento (35′ st Tascone), Longhi, Mattera, Feola (33′ st Galfano), Bruno (23′ st Giacomarro), Favetta, Mincica, Sansone. A disp: Pitarresi, Lobjanidze, Skyku, Ficara.

All. Nevio Orlandi

RETI: 13′ pt Feola (C), 38′ pt Esposito (P), 17′ st Albadoro (P) 49′ st (aut. Giuliani)
ARBITRO: Pacella (sez. di Roma 2) ASS. Cucinotta (sez. di Brescia), Asciamprener (Sez. di Milano)
NOTE: Ammoniti: 21′ pt D’Angelo, 21′ pt Mattera – Recupero: +1 pt + 4′ st – Angoli: 2 (P) – 8 (C).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*