La Virtus Francavilla gioca d’anticipo: la prossima stagione è già iniziata

Antonio Magrì, Presidente Virtus Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA – Con largo anticipo la Virtus Francavilla sta programmando il suo futuro. Il non raggiungimento dell’obiettivo playoff, con la salvezza conquistata in largo anticipo, ha fatto sì che il lungimirante patron Antonio Magrì abbia già stabilito i punti focali per la prossima stagione, 2021-22, a partire dalla scelta del nuovo allenatore, l’ex capitano bianco-azzurro Roberto Taurino.

L’uomo giusto al momento, ma a dirlo dovrà essere il campo e il calcio giocato. Poi, sono state già programmate le date e la sede del ritiro pre-campionato: in Abruzzo in quel di Campo di Giove e infine testa al mercato con un obiettivo tenere ben salda la linea verde della rosa, ma compensare il tutto con dei giocatori esperti. Un mix, quindi, di gioventù ed esperienza.

Con un solo desiderio: non ripetere gli errori commessi nel campionato appena terminato, il primo dopo 5 anni in Lega Pro, in cui non sono stati raggiunti i desiderati playoff.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*