Torre Squillace, un tratto di costa nel degrado. La denuncia a Dillo a TeleRama

TORRE SQUILLACE- Un luogo bellissimo la marina di Torre Squillace, al confine tra Nardò e l’Area Marina Protetta di Porto Cesareo: le sue acque meravigliose hanno ispirato Battisti e Mogol. Eppure, nonostante si stia avvicinando l’estate, la zona a ridosso del centro abitato è nel degrado: amianto disseminato nella campagna e pali pericolanti. La denuncia è arrivata a “Dillo a TeleRama” da parte di Gianluca Calò, coordinatore del Movimento Regione Salento di Copertino.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*