Minelli: vaccini, rinvio di 40 giorni da valutare a seconda delle fragilità

LECCE- Si dovrebbe fare attenzione a posticipare la seconda dose di 40 giorni, specie per alcuni soggetti fragili. Chi assume dosi importanti di cortisonici o immunosoppressori dovrebbe sospenderli 10 giorni prima. Così il dott. Mauro Minelli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*