Lecce Women, due gol al Monreale e quarto posto

Una foto di gruppo del Lecce Women dopo la vittoria contro il Monreale

LECCE – Con il più classico dei risultati il Lecce Women ha superato Monreale nel confronto valevole per la quinta giornata di ritorno del campionato di Serie C femminile. Due a zero il punteggio finale.

Partenza con il piede sull’acceleratore per la squadra salentina allenata da Vera Indino che sfiorava il gol con Cazzato, la cui conclusione si stampava sul palo. Al sesto il vantaggio delle giallorosse con un tiro da fuori area di Tomei. La squadra leccese al 15’ trovava pure il raddoppio con Capello: l’attaccante, penetrata in area di rigore, effettuava dalla destra un tiro-cross sul primo palo, il portiere Figuccia intercettava ma non riusciva a trattenere la sfera, che finiva nel sacco.

Il Lecce women ha cercato di archiviare la partita nel primo tempo con D’Amico, provvidenziale la deviazione di un difensore sul palo. Contro l’impotenza offensiva delle avversarie si è assistito ad una prima frazione di gioco a senso unico, ma nel secondo tempo le avversarie sono state più propositive, grazie anche all’ingresso in campo di Ribellino, che ha creato un po’ di movimento sulla sinistra mentre le leccesi hanno badato ad amministrare il doppio vantaggio. Tuttavia il portiere del Lecce Women Shore è stata impegnata solo in una occasione.

Due a zero il risultato finale. In classifica il Lecce Women è al quarto posto a due punti dalla terza. Domenica trasferta a Pescara.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*