Nuovo sbarco di migranti a Leuca. Sono 49, di cui 15 bambini

LEUCA – A poche ore dai due sbarchi di migranti sulle coste di Leuca, se ne registra un altro.

Le operazioni di assistenza e accoglienza da parte della Croce Rossa si sono concluse poco prima di mezzanotte per 49 migranti, provenienti da Pakistan, Sri Lanka, Siria, Bangladesh e Afghanistan, approdati sulla costa salentina a Morciano di Leuca a bordo di un motoveliero di circa 10 metri e intercettato dalla Guardia di Finanza. Tra di loro, 15 minori non accompagnati. In ipotermia e stanchi ma in discrete condizioni generali, sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le verifiche di rito. Intervenuta in supporto anche la Caritas con viveri e generi di conforto. La notte tra domenica e lunedì, a bordo di due diverse imbarcazioni, sono arrivate altre 112 persone provenienti da Iran, Iraq, Egitto e Kirghizistan.

Ovviamente, tutti vengono sottoposti al tampone Covid.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*