I crateri di via Verdi: Ippoliti corre “in soccorso” degli automobilisti

VILLA CONVENTO – Era il 15 dicembre quando lo showman Gianni Ippoliti, salentino d’adozione e d’eccezione, allestiva un presepe in una buca in via Verdi, a Villa Convento, frazione divisa amministrativamente tra Novoli e Lecce.

“Un cratere” come lo definisce lui. È proprio vero, e non è l’unica buca che costringe gli automobilisti a slalom impensabili -più di qualcuno ci ha rimesso le ruote- e che, soprattutto, è un pericolo serio per i motociclisti.

La strada è quella che collega Villa Convento con la 7ter.

Il giorno dopo, gli amministratori, sia di Novoli che di Lecce -il sindaco di novoli, il suo assessore ai lavori pubblici e l’assessore Nuzzaci del Comune di Lecce- si recarono sul posto per un sopralluogo e fecero una promessa: la strada, che diventerà una pista ciclabile, sarebbe stata intanto risistemata.

Ora non solo è passato Natale, ma pure Pasqua. E le buche sono ancora lì. Questa foto è stata scattata poche ore fa.

 

 

 

 

E Ippoliti, preoccupato per l’incolumità della gente, non molla: a bordo di un’antica ambulanza, si precipita sul posto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*