Vaccini in auto per l’ “esercito” degli 80enni

LECCE-Per gli ultraottantenni in attesa di ricevere la seconda dose di vaccino una bella sorpresa questa mattina: niente lunghe code e disagi, ma una comoda passeggiata in auto. Nella Caserma Zappalà a Lecce, hub vaccinale messo a disposizione dalla Scuola di Cavalleria, è stato attivato il presidio di vaccinazioni drive-through: inoculazioni direttamente in auto per la seconda dose. Oggi è stata la volta degli ultraottantenni vaccinati il 3 aprile: 570 le seconde dosi somministrate in un giorno.

Tutto molto più agevole e veloce: tra accettazione, somministrazione e attesa di 15 minuti nel parcheggio si perde non più di mezz’ora. Alla guida delle auto figli, amici e nipoti, tutti soddisfatti del servizio. Nel frattempo, in un altro lato della struttura, proseguono le vaccinazioni per le altre fasce prenotate 70-79enni non prenotati. Qui l’inoculazione viene fatta in auto solo per i soggetti che hanno problemi di deambulazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*