Domenica libera: da lunedì testa al Palermo

Alberto Colombo, allenatore Virtus Francavilla
Ottica Salomi

FRANCAVILLA FONTANA – Meno una partita alla fine del campionato e poi in casa Virtus Francavilla si penserà al futuro. Nel weekend appena iniziato i bianco-azzurri osserverano il turno di riposo imposto dal campionato e poi al via con l’ultima gara, la 38esima giornata: si gioca in serale domenica 2 maggio alle 20:30 al “Giovanni Paolo II”.

Un modo per la squadra di Alberto Colombo per mettersi alla prova, di fare qualche esperimento tattico e per onorare il campionato: la squadra è già salva con 38 punti, in condominio con il Potenza. Una stagione per niente fortunata che ha costretto il patron Antonio Magrí ad una scelta molto sofferta, esonerare lo scorso 17 marzo il fidato allenatore Bruno Trocini e direttore sportivo Mariano Fernandez. La squadra era 14^ in classifica con tre punti di vantaggio sulla zona play out.

Adesso, però, testa al presente e massima attenzione a tutti i dettagli nel programmare la prossima stagione, in una squadra che dovrà essere composta da giovani volenterosi e calciatori esperti in un mix di fantasia e concretezza. Intanto, il tecnico Colombo dopo l’allenamento di sabato concederà la domenica di riposo ai suoi: da lunedì, poi, testa al Palermo.

Infine, la Virtus Francavilla Calcio ha comunicato che la Lega Pro, in relazione alla richiesta avanzata dalle società interessate, ha disposto il posticipo della gara contro il Bari di domani 24 aprile 2021, valevole per la nona giornata del campionato Primavera 3, alle ore 16.00.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*