Incendio distrugge il furgone di un agricoltore a Matino

MATINO – Con molta probabilità le fiamme che nella notte hanno distrutto il furgone di un agricoltore a Matino sono di origine dolosa. Il mezzo, un Renault Trafic intestato da una donna di 86 anni, ma in uso al figlio era parcheggiato in una cooperativa agricola. L’incendio si è verificato all’una della notte. Ignoti si sarebbero introdotti all’interno e, dopo aver cosparso il mezzo di liquido infiammabile si sarebbero dati alla fuga. Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco del distaccamento di Gallipoli ed i Carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Casarano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*