Il Casarano in 10, in rimonta, beffa il Nardò

CASARANO – La potete chiamare impresa la vittoria del Casarano contro il Nardò: il cuore oltre ogni ostacolo e la grinta per crederci fino alla fine sono gli ingredienti di una grande vittoria.

Un pomeriggio indimenticabile in cui in inferiorità numerica per quasi tutta la gara a causa dell’espulsione di Pagliai dopo appena 15 minuti, il Casarano beffa il Nardò.

Accade tutto nel secondo tempo al “Capozza” nel recupero della 23^ giornata del girone H del campionato di serie D.

Blocca la gara Mengoli dopo 12 minuti, poi accade l’impensabile, Negro al minuto 85 sostituisce Giacomarro entrando metaforicamente in campo col mantello da supereroe e mette a segno due gol in due minuti, al 48′ e 49′ mettendo il punto esclamativo sulla gara e regalando il bottino pieno al Casarano.

IL TABELLINO

CASARANO – NARDO’ 2-1

CASARANO: Pitarresi, Pagliai, Longhi, Argento (18′ st Quacquarelli), Figliomeni (27′ st Ficara), Giacomarro (40′ st Negro), Feola, Tascone, Favetta, Mincica (15′ st Sansone), Rodriguez (15′ st Santoro) A disp. Guido, D’Andria, Lobjanidze, Bruno. All. Orlandi

NARDÒ: Milli, Romeo (3′ st Tornros), Mengoli, Stranieri, Potenza (40′ st Scialpi), Cancelli, Caputo (1′ st Lezzi), De Giorgi, Valzano (40 st Massari), Nicolao (28′ Trinchera), Rimoli A disp. Mirarco, Seniao, Palazzo, Gallo. All. Danucci

ARBITRO: Gemelli di Messina

MARCATORI: st. 12′ Mengoli (N); 48′, 49′ Negro ©

AMMONITI: Figliomeni, Pitarresi, Rodriguez, Rimoli, Santoro, Potenza

ESPULSO: 15′ pt Pagliai

 

F. Rizzo

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*