20 tonnellate di rifiuti in un camione: giallo a Mesagne

MESAGNE-E’ stato posto sotto sequestro un semirimorchio di 12 metri carico di rifiuti, abbandonato in un piazzale della zona industriale di Mesagne. La scoperta è avvenuta nelle scorse ore dopo una segnalazione al comando dei vigili urbani. Il magistrato di turno della Procura di Brindisi Alfredo Manca ha aperto un fascicolo d’inchiesta delegando gli accertamenti ai carabinieri del Noe per identificare produttori, trasportatori e destinatari.

Secondo una prima stima, si tratterebbero di 20 tonnellate di  scarti del ciclo di trattamento dei rifiuti, provenienti dall’area campana. Intanto il semirimorchio, privo di motrice, risulta non essere idoneo al trasporto di rifiuti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*