Mancosu con la squadra. Lega B: fischio d’inizio uguale per tutti

Marco Mancosu, 32 anni, centrocampista del Lecce. E' nato a Cagliari (Foto P.Pinto)
minerva

LECCE – In attesa di riprendere il campionato di Serie B, il prossimo 1 maggio, lLega B ha stabilito l’orario delle ultime quattro giornate del torneo cadetto.

ORARIO UNICO PER TUTTI – Tutte le partite si giocheranno in contemporanea e l’orario d’inizio fissato per tutti gli incontri è alle ore 14. Il Lecce giocherà due partite in casa e due in trasferta. Alla ripresa del campionato la formazione leccese riceverà la visita del Cittadella. Dopo giocherà sul campo del Monza, martedì 4 maggio; l’ultima partita casalinga della stagione regolare sarà contro la Reggina mentre lunedì 10 maggio il Lecce chiuderà il campionato in casa dell’Empoli.

ALLENAMENTO – Intanto la squadra continua il programma settimanale degli allenamenti. Doppia seduta per Mancosu e compagni. Il capitano si è allenato regolarmente con la squadra. Per il centrocampista si prevede un ritorno contro il Cittadella, almeno in panchina. Dopo l’intervento di appendicite Mancosu ha dovuto osservare un periodo di assoluto riposo e, dopo aver rimosso i punti di sutura, ha iniziato il personale programma di ricondizionamento. Sabato scorso a Vicenza era in tribuna. In un momento così delicato della stagione ha voluto stare vicino ai propri compagni di squadra. Anche Felici si è allenato regolarmente con la squadra. Lavoro personalizzato, invece, per Listkowski e Rodriguez. Particolare attenzione per l’attaccante spagnolo alle prese con un lieve edema del pettineo della coscia sinistra. Le sue condizioni saranno monitorate quotidianamente. Per mercoledì allenamento pomeridiano all’Acaya Resort.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*