Olimpiadi del problem solving, sul podio un giovane studente salentino

Lecce – Si chiama Alberto Tortelli il giovanissimo studente salentino che, partecipando alle Olimpiadi del Problem Solving, ha portato a casa ottimi risultati sia nelle fasi regionali che in quelle nazionali.

Per la Scuola Secondaria di I grado, nella prova individuale delle Regionali,  si è qualificato al 1° posto con il punteggio di 100/100, mentre nella competizione nazionale è risultato 6° in graduatoria su 250 partecipanti.

Per Alberto, 12 anni, studente dell’istituto “Ammirato Falcone”, una gran bella soddisfazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*