Ligori: dispositivi di protezione non garantiti agli operatori sanitari

LECCE- I sanitari sono imbavagliati da un regolamento e non possono fare denunce. Assurdo farli lavorare in sette turni con solo 5 mascherine e non sempre FFP2. Così Elena Ligori, portavoce degli “Angeli di corsia”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*