Lecce, contrattura per Gallo

Tony Gallo, 21 anni, difensore del Lecce (Foto P.Pinto)

LECCE –  (t.d.g.) Il conto alla rovescia per la sfida contro la Salernitana è iniziato. Venerdì pomeriggio si torna in campo, al Via del Mare (ore 19). Il tecnico Eugenio Corini senza i nazionali Hjulmand e Nikolov e capitan Mancosu continua a preparare la sfida contro la formazione campana. Problemi per Gallo. Il laterale mancino si è sottoposto a risonanza magnetica presso lo studio “Quarta Colosso” di Lecce. L’esame ha evidenziato per il difensore una lieve contrattura muscolare al retto femorale destro. L’allenatore giallorosso terrà conto anche di questo nella composizione dell’undici di partenza. Gallo era ormai titolare da diverse partite. L’ex Palermo si era imposto all’attenzione del tecnico giallorosso che gli aveva accordato piena fiducia. Zuta è l’alternativa principale a Gallo poiché Calderoni, appena aggregatosi al gruppo, deve ritrovare la condizione migliore. Listkowski e Bleve proseguono con un lavoro personalizzato. Domani allenamento pomeridiano all’Acaya Golf Club.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*