Il Lecce sfida il Chievo: per Corini solo conferme. Le probabili formazioni

LECCE (G. Serafino) – Squadra che vince non si cambia, soprattutto se è reduce da un roboante 0-4. Per il big match della ventottesima giornata del campionato di Serie B, il Lecce riceve il Chievo Verona in uno scontro diretto nel cuore della zona playoff.

Spinti dalle ali dell’entusiasmo del poker del “Mapei Stadium” contro la Reggiana e degli ultimi sei risultati utili consecutivi, i giallorossi (che si presenteranno in campo con una maglia celebrativa alla vigilia dei 113 anni di storia) sono ora a caccia di conferme nel primo di una lunga serie di super sfide che decideranno le sorti della stagione.

Rispetto ad una settimana fa, mister Eugenio Corini – il grande ex di turno – ritrova qualche pedina in più per il suo scacchiere (ci sono i rientri di Mancosu, Dermaku, Listkowski e Rodriguez), ma è orientato a confermare in blocco l’ultimo undici titolare, con la riproposizione in attacco della coppia Coda-Pettinari.

Davanti a Gabriel, quindi, spazio a Maggio, Lucioni, Meccariello e Gallo in difesa, in cabina di regia inamovibile Morten Hjulmand, affiancato da Bjorkengren e dal rilanciato Majer, con Henderson ancora sulla trequarti a supporto di bomber Coda e di Stefano Pettinari, a caccia ancora del suo primo gol in Salento.

Non se la passa bene, invece, il Chievo di mister Alfredo Aglietti che nelle ultime cinque giornate ha incassato ben quattro KO. L’ultimo, quello nel derby contro il Vicenza, è costato la quinta posizione in classifica, a beneficio proprio del Lecce. I clivensi, allora, cercano un successo che ridarebbe smalto al morale. Aglietti deve fare a meno di Djordjevic, stoppato da un risentimento muscolare al polpaccio, ma per il resto ha ampi margini di manovra.

Sarà il più classico 4-4-2 per gli ospiti, con Semper in porta, Mogos, Leverbe, Rigione e Renzetti in difesa, Canotto, Obi, Palmiero e Di Gaudio a centrocampo, mentre in avanti via libera alla coppia Fabbro-De Luca.

Si giocherà allo stadio “Via del Mare” agli ordini del signor Gianluca Aureliano della sezione di Bologna: fischio d’inizio alle ore 14 con diretta streaming sulla piattaforma DAZN. La radiocronaca della gara, invece, sarà disponibile in esclusiva su Radio Rama.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Hjulmand, Bjorkengren; Henderson; Coda, Pettinari. All. E. Corini.

CHIEVO (4-4-2): Semper; Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti; Canotto, Obi, Palmiero, Di Gaudio; Fabbro, De Luca. All. A. Aglietti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*