Lecce, via alla preparazione anti Chievo. Mancosu verso il rientro

(foto P.Pinto) Mancosu premiato dal presidente Sticchi Damiani prima della partita contro la Virtus Entella
Ottica Salomi

LECCE – (t.d.g.)  Con un allenamento facoltativo è iniziata la settimana di preparazione del Lecce in vista della sfida contro il Chievo in programma sabato al Via del Mare alle ore 14. Rientrata in nottata dalla trasferta di Reggio Emilia, il tecnico giallorosso Corini ha fissato un allenamento facoltativo all’Acaya Golf Resort. I calciatori hanno potuto scegliere se lavorare sul campo, in palestra, sottoporsi a cure oppure riposare.

Hanno svolto un allenamento differenziato Mancosu, Vigorito, Rodriguez, Calderoni e Monterisi. Dermaku, Paganini e Listkowski hanno svolto in maniera regolare una parte di allenamento mentre nella seconda parte hanno seguito un lavoro personalizzato.

La preparazione proseguirà domani pomeriggio all’Acaya.

MANCOSU E RODRIGUEZ – Da valutare le condizioni di Mancosu e Rodriguez. Il capitano ha saltato la trasferta di Reggio Emilia per uno stato febbrile. L’attaccante spagnolo, invece, ha accusato un problema muscolare e dopo gli esami strumentali è stato deciso di lasciarlo a casa. Sono due elementi importanti della rosa e Corini spera di recuperarli in modo da avere due alternative in più a disposizione.

Intanto Corini può essere soddisfatto della prova contro la Reggiana, probabilmente più agevole del previsto. Resta la prestazione convincente di Lucioni e compagni che non hanno concesso replica ad un avversario deciso a vendicare la tennistica sconfitta della gara di andata. Pur privo di tanti elementi, il Lecce è tornato alla vittoria dopo due pareggi consecutivi contro le ultime due squadre del torneo di B. il successo in terra emiliana riporta il giusto entusiasmo e quella dose di fiducia che forse erano stati un po’ offuscati dal risultato maturato contro Pescara e Virtus Entella. Corini potrebbe pure decidere di confermare l’undici schierato al Mapei Stadium. Ma fino alla rifinitura di venerdì potrebbe fare altre valutazioni in base pure alla disponibilità dei propri calciatori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*