La Puteolana frena il Nardò: 2-1 finale per i diavoli rossi

POZZUOLI (NA) – Il Nardò interrompe la striscia positiva, di quattro vittorie di fila, e viene battuto 2-1 in casa della Puteolana. Al “D. Conte”, per la ventunesima giornata del campionato di Serie D girone H, gli uomini di mister Ciaramella hanno ospitato la  lanciatissima formazione di mister Ciro Danucci. Segnano Ruggiero e Romeo che portano i napoletani sul 2-0 nel giro di sette minuti, i granata nella ripresa accorciano con il solito Caputo.

Nel finale di match, nonostante gli otto minuti di recupero, i neretini non trovano il gol e buttano via un’occasione d’oro per rispondere al successo del Taranto e approfittare dello stop del Casarano. I diavoli rossi, invece, sorridono: erano reduci da tre k.o. ed ultimi in classifica.

IL MISTER – “Ci sarebbe voluto il miglior Nardò dal punto di vista nervoso, ma oggi non siamo stati in partita, né ci siamo adeguati al tipo di partita che andava fatta. Ogni tanto ci capita, spesso quando veniamo da queste parti, di fare una partita sotto tono, vuoi per l’aspetto ambientale, vuoi per il campo che, oggi, era in pessime condizioni e che non ci ha permesso di mettere in mostra le nostre migliori caratteristiche, giocando palla a terra. Non deve essere una scusante, potevamo fare meglio, mi aspettavo di più”: così nel post match mister Ciro Danucci, tecnico del Nardò.

Il tabellino:

PUTEOLANA-NARDÒ 2-1: 28’ Ruggiero (P), 36’ Romeo (P), 83’ Caputo (N).

PUTEOLANA (4-3-1-2): Romano; Zingaro, Granata, Riccio, Armeno, Cigliano (77’ Della Monica), Fontanarosa, Lauria (60’Celiento), Ruggiero (89’ Festa); Romeo (71’ Massa), Guarracino (82’ Palumbo). A disp.: De Lucia, Delle Curti, Prevete, De Marco.  All.: Ciaramella.

NARDO’ (4-3-1-2): Milli; Nicolao (78’ Zappacosta), Stranieri, Romeo, Valzano (78’ Lamacchia); Lezzi (76’ Trinchera), Cancelli, Massari (46’ Gallo); Potenza; Caputo, Tornros. A disp.: Centonze, Palazzo, Politi, Leuzzi.  All.: Danucci.

ARBITRO: Stefano Grassi della sezione di Forlì.

Ammoniti: Cigliano (P), Ruggiero (P), Armeno (P), Della Monica (P), Tornros (N), Lezzi (N), Stranieri (N), Trinchera (N), Caputo (N).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*