Covid: dal 15 marzo vaccineranno anche i medici di famiglia

Bari - Vax Day il vaccino anti covid per gli anziani di Villa Giovanna e gli Operatori Sanitari all'Ospedale Di Venere foto arcieri

BARI- Firmato l’accordo tra medici di medicina generale e Regione Puglia per le vaccinazioni anti Covid agli over 80 disabili e soggetti fragili.  L’intesa prevede che, in base al numero di vaccini a disposizione, dal 15 marzo anche i medici di famiglia potranno vaccinare la popolazione. Le somministrazioni avverranno a domicilio per gli over 80 disabili, mentre per i pazienti fragili negli ambulatori o strutture messe a disposizione delle Asl.  Adesso, le aziende sanitarie dovranno raccogliere le adesioni da parte dei medici e poi ci sarà un corso di formazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*