In sella allo scooter travolge una donna, che muore sul colpo. Aveva la patente sospesa

LECCE- La tragedia si è consumata poco prima delle 16, su via Vittorio Alfieri a Lecce, non distante dall’hotel Eos. Una 76enne, Concetta Calignano, è stata investita da uno scooterone ed è morta sul colpo, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La donna, originaria di Sogliano Cavour ma residente a Lecce, abitava al civico 10 di quella via. Era appena uscita da casa.

All’arrivo dell’ambulanza i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Sul posto l’auto medica del 118 e gli agenti di Polizia Locale. Il tratto di strada è stato temporaneamente chiuso al traffico per tutti i rilievi del caso.

Il 35enne in sella allo scooter, stando agli accertamenti condotti,  aveva la patente sospesa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*