Lotta agli assembramenti, tra appelli e nuove restrizioni

foto di repertorio

SALENTO- Nella lotta contro gli assembramenti, non solo controlli e multe ma anche gli appelli di diversi sindaci salentini affinchè vengano evitati il più possibile. Da qui le decisioni di alcuni di emanare delle ordinanze ancora più restrittive, come accaduto a Galatone, dove ne è stata firmata una con cui è stato disposto il divieto di stazionamento su tutte le piazze e tutte le vie comunali e sulle aree antistanti gli esercizi commerciali per tutte le 24 ore della giornata  il prossimo 7 .

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*