Elenco Regionale OSS ed enti di formazione, interrogazione Pagliaro (LPD): “Giunta applichi legge approvata un anno fa”

BARI – “Ad un anno dalla legge approvata a febbraio 2020, la Giunta regionale non ha ancora istituito l’elenco regionale degli operatori socio sanitari e degli enti accreditati per la formazione. Un ritardo ingiustificabile, visto che i provvedimenti attuativi della legge ne prevedevano la pubblicazione entro tre mesi.” Interviene il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani che aggiunge:  “Per questo ho presentato un’interrogazione urgente, diretta al presidente Emiliano e all’assessore alla Sanità Lopalco, per sollecitare il Governo regionale ad applicare una legge utile e necessaria.

Basti pensare che, se l’elenco degli OSS fosse stato stilato nei tempi previsti, si sarebbe potuto evitare il caos nelle graduatorie del concorso regionale per operatori sociosanitari gestito dai Riuniti di Foggia, a seguito di contestazioni nel riconoscimento di validità degli attestati di qualifica. Per essere iscritti nell’elenco regionale, infatti, bisogna essere in possesso di un attestato riconosciuto dalla Regione che l’ha rilasciato.

Sollecitiamo dunque quest’operazione trasparenza, a garanzia di tutti i pugliesi che aspirano a diventare OSS. Mettere nero su bianco l’elenco degli organismi di formazione accreditati che operano sul territorio regionale, e la lista dei corsi per conseguire la qualifica di operatore sociosanitario, è importante per smascherare scuole e corsi fasulli”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*