Reddito energetico: siglato l’accordo tra regione Puglia e GSE

PUGLIA – Reddito energetico: siglato l’accordo tra regione Puglia e GSE. E’ stato firmato oggi da Alessandro Delli Noci, assessore regionale allo sviluppo economico, e da Francesco Vetrò, presidente di Gestore Servizi Energetici, l’accordo di collaborazione che consentirà l’avvio del Reddito Energetico. Il progetto permetterà di sostenere le famiglie meno abbienti, mediante la riduzione del costo delle bollette elettriche e, al contempo, di concorrere allo sviluppo dell’autoproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. L’ausilio economico del fondo di rotazione regionale, consentirà quindi, alle famiglie più vulnerabili, di installare gratuitamente sulle loro abitazioni: impianti fotovoltaici, micro-eolici e solare-termici. Grazie all’energia prodotta da questi apparati, i cittadini potranno abbattere i costi della bolletta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*