Liceo musicale: Tito Schipa Jr richiede lumi su proprietà e destinazione

LECCE – Oltre a portarne il grande, grandissimo nome, questo immobile è stato costruito in grande parte proprio da lui: Tito Schipa. L’ex liceo musicale, da anni oggetto di lavori di restauro, al momento sembra essere piuttosto conteso. Nei giorni scorsi, presidente e direttore dell’omonimo conservatorio, Biagio Marzo e Giuseppe Spedicati, hanno chiesto chiarezza sul futuro della struttura alla quale “è stata affidata -hanno detto- una missione cultural-musicale, ma di ciò non si sta tenendo conto, viste le numerose dichiarazioni fatte sul ruolo che dovrà svolgere”.

A chiedere una risposta certa oggi è Tito Schipa Jr, erede del maestro. Insieme al presidente dell’Associazione Mito Tito Schipa, il prof. Giovanni Della Ducata, scrive: “…avendo presentato a Provincia di Lecce, Regione Puglia e Comune di Lecce (luogo in cui risiede l’edificio) un progetto su una maggiore valorizzazione di Tito Schipa e del suo territorio natale, invitano i suddetti Enti ad appurare la proprietà attuale dell’immobile e la destinazione d’uso, per chiarirne la futura possibile gestione nel contesto del progetto stesso”. Per questo chiedono la convocazione della Commissione Controllo del Comune.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*