Rodriguez: “Vittoria importantissima, non conta chi segna ma solo vincere”

P. Rodriguez, attaccante US Lecce (foto P.Pinto)

Al termine della gara vinta dal Lecce con la Cremonese in trasferta (leggi qui) in cui è stato decisivo ed è andato ancora in gol, Pablo Rodriguez ai microfoni di DAZN ha abbracciato la squadra incarnando lo spirito del gruppo:

Questa vittoria è importante per tutti e per ridare fiducia alla squadra che si sblocca dopo un periodo poco felice. Non è importante chi segna ma è importante vincere, poi se arrivano anche i gol per me è cosa buona.

Dopo un periodo iniziale difficile a causa di qualche infortunio mi sto abituando al calcio italiano, adesso sto meglio, mi sento bene e ringrazio tutti i compagni che mi stanno aiutando tantissimo e mi stanno insegnando tante cose, così come ringrazio lo staff e mister Corini per la fiducia e per i minuti che mista facendo giocare per adattarmi al meglio”.

Il giovane 19enne arrivato dal Real Madrid ha messo a segno 4 gol in 200 minuti giocati con la maglia del Lecce, una media fantastica, e al momento possiamo dire che è un capolavoro targato Corvino.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*