Condanna per stalking a San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI- Uomo sconterà 1 anno, 1 mese e 10 giorni di reclusione per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie. Questa la decisione emessa dall’Ufficio d’Esecuzione Penale della Procura di Modena. L’uomo, posto momentaneamente agli arresti domiciliari dai Carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni, espierà la sua pena detentiva per gli atti persecutori commessi in Emilia Romagna nel 2019 appena saranno concluse le formalità di rito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*