Attualità

Case popolari al palo da 3 anni, la rabbia dei richiedenti: “Chiarezza su graduatoria”

VERNOLE – Dopo avervi mostrato uno stabile nuovo di zecca, a Vernole, con 6 alloggi popolari completati circa 3 anni fa e mai assegnati, oggi a parlare è un gruppo di richiedenti. Nell’ottobre 2019 hanno avanzato richiesta per l’inserimento in graduatoria di assegnazione degli alloggi, a fronte della pubblicazione dell’apposito bando. Quando quella provvisoria è stata pubblicata, hanno fatto ricorso. Il punteggio assegnato a ciascuno di loro è risultato notevolmente sottostimato, spiegano. Dopo 3 anni d’attesa si dicono stanchi: non sanno nulla sui ricorsi avanzati, nulla sull’iter in corso propedeutico alla tanto attesa assegnazione. Chiedono trasparenza e chiarezza.

Intanto questi alloggi popolari comunali, in piazza Caduti del lavoro a Vernole, restano vuoti. Fino a quando non si sa.

Articoli correlati

Si è spento l’avvocato Roberto Marra. Il cordoglio di Telerama alla famiglia

Redazione

Voragine nel soffitto e crepe sul balcone, Arca Sud non risponde

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Villaggio Marugi, condomini senza luce per 8 ore: disagi e diffide

Redazione

Formazione e tirocini internazionali, protocollo tra Its e rete degli ostelli

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini