Turi: Emiliano rispetti la scuola, sbagliata la libertà per la frequenza

PUGLIA – La Scuola è l’elemento principale della democrazia, Emiliano non ha rispettato la Scuola con ordinanze che hanno agevolato la non frequenza. Così Pino Turi, segretario nazionale generale Uil Scuola.

Uno stralcio del suo intervento a TRNews Talk:

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*