La Virtus Francavilla espugna il “Razza” e sente profumo di Playoff

Ottica Salomi

VIBO VALENTIA – Raggiunge la Calabria la Virtus Francavilla per affrontare la Vibonese di Angelo Galfano nella gara valida per la 22^ giornata del Girone C del Campionato di serie C.

Al “Luigi Razza” si oppongono filosofie di gioco pressoché simili con moduli a specchio, 3-5-2.

È una gara importantissima per entrambe perché la vittoria permetterebbe di allontanarsi dalla zona rossa dei playout e nel caso biancazzurri di avvicinarsi alla zona verde dei playoff.

Arbitra il signor Giuseppe Emanuele Repace di Perugia.

Squadre ben messe in campo e atteggiamento guardingo, dopo 11 minuti però Tchetchoua fa venire i brividi ai padroni di casa con un bel destro che sfiora il palo. Ed è solo il preludio del gol che arriva al minuto 15: Castorani incorna la sfera sul cross di Franco e stappa la gara come una bottiglia di spumante.

Al 22° ci prova ancora Castorani e potrebbe raddoppiare ma la sfera sbatte contro Bachini e dunque, nonostante qualche tentativo dei padroni di casa ma i veramente pungenti, si va al riposo sul risultato di 1 a 0 per gli ospiti.

Nel secondo tempo arriva subito il raddoppio della Virtus Francavilla al 50° con Sparandeo che spinge in porta un pallone toccato da Nunzella che lo intercetta sulla battuta di un calcio d’angolo.

La gara è ormai indirizzata verso una vittoria dei biancazzurri ma i padroni di casa non sono per nulla arrendevoli e nel primo dei sei minuti di recupero accorciano le distanze regalando un finale thrilling: il gol è di La Ragione e mancano ancora 5 minuti.

La Vibonese si riversa in avanti, prova l’assedio ma la Virtus alza le barricate e mette in cassaforte il bottino pieno utile a proiettarla all’ottavo posto, con 28 punti, dove il profumo dei playoff è molto intenso.

Una vittoria cercata e meritata, una gara gestita con intelligenza e parsimonia ed il miracolo calcistico della cittadina in provincia di Brindisi continua.

IL TABELLINO

VIBONESE – VIRTUS FRANCAVILLA 1-2

VIBONESE (3-5-2): Marson: Sciacca, Redolfi, Bachini (57° Ambro); Ciotti, Laaribi (78° La Ragione), Vitiello (57° Spina), Tumbarello, Rasi; Parigi, Berardi (85°Statella). A disp. Mengoni, Falla, Leone, Riga, Mancino, Fomov. All. Galfano

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa; Calcagno, Caporale, Sperandeo; Di Cosmo, Castorani (70° Zenuni), Franco, Tchetchoua (88° Celli), Nunzella (88° Carella), Vazquez (70°Adorante), Ciccone (59° Maiorino). A disp. Crispino, Negro, Miccoli, Delvino, Magnavita. All. Trocini

ARBITRO: signor Giuseppe Emanuele Repace di Perugia

ASSISTENTI: sig. Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata e sig. Andrea Nasti di Napoli. Quarto ufficiale: Fabrizio Arcidiacono di Acireale.

MARCATORI: 15° Castorani (VF), 50° Sparandeo (VF), 90° + 1 La Ragione (VI)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*