Sgs chiede scusa: la nostra società ha il 90% di donne

LECCE- La SGS porge le scuse “a chi si è sentito offeso per la nostra pubblicità –dice l’avvocato Andrea Maggiulli– mai voluto ledere la Donna, avendo il 90% dei nostri collaboratori di sesso femminile”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*