Lecce, contro l’Empoli per diventare grandi. I precedenti al Via del Mare sorridono

LECCE – È tempo di nuovo big match per il Lecce che si appresta a ricevere tra le mura amiche, ma deserte, del “Via del Mare” l’Empoli capolista. Uno scontro che potrà indirizzare il senso di una stagione sia per i toscani – che in caso di successo scapperebbero via – sia per i salentini che cercano i 3 punti per rilanciare prepotentemente le loro quotazioni-promozione.

Nonostante l’emergenza in attacco, i giallorossi in questi giorni hanno trovato forze fresche dal mercato e l’ultimo successo sul campo della Reggina ha certamente contribuito a ridare piena fiducia ad un gruppo che ora cerca di non fermarsi più.

Alla squadra di Eugenio Corini ora il compito di battere una delle big del campionato, dal momento che fino ad oggi contro le altre quattro prime della classe (Cittadella, Spal, Monza e Salernitana) sono arrivati soltanto tre pareggi e una sconfitta, quella di Ferrara.

Ora per diventare grandi servono i tre punti da conquistare con lo stesso spirito dell’ultimo successo giallorosso sull’Empoli. Nelle gare casalinghe di campionato contro i toscani, infatti, il bilancio parla di 12 precedenti, con 6 vittorie 3 pareggi ed altrettante sconfitte; 17 i gol messi a segno dai salentini, 12 quelli subiti.

Andando a ritroso, l’ultimo incrocio al “Via del Mare” è datato 30 ottobre 2009, in Serie B. Finì 1 a 0 per i padroni di casa guidati da mister De Canio che, grazie alla rete di Giuseppe Vives, si presero la vetta della classifica di quel campionato alla fine vinto e festeggiato con la promozione in Serie A.

Il primo incrocio tra le due compagini in terra salentina risale alla stagione 1947/48, sempre in cadetteria, con il successo giallorosso per 2 a 1. Il primo sorriso azzurro, invece, è datato 28 settembre 1952, primo incrocio in Serie C.

I precedenti in B, ad ogni modo, sono stati sei e in questi il Lecce non ha mai perso (cinque vittorie e un pareggio nella stagione 1984/85). Ci sono precedenti anche in Serie A tra le due squadre: tre, nel 1998, nel 2003 e nel 2006.

Nella storia, infine, Lecce ed Empoli hanno incrociato i loro cammini per 28 volte, con 7 vittorie dei salentini, 10 pareggi e 11 sconfitte; 28 i gol fatti, 38 i subìti.

G. Serafino

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*