Per cautela, la Puglia resterebbe arancione altri 7 giorni

PUGLIA – La Puglia, per cautela, dovrebbe restare arancione per altri 7 giorni. Questo quanto avrebbe deciso il Ministero della Salute, nel dare i nuovi colori alle regioni italiane, in base all’Rt. L’indice di contagio in Puglia è calato, ma a quento pare non a sufficienza per abbassare la soglia di allerta. Il monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità dà comunque un Rt maggiore di 1. Restano arancioni anche Abruzzo, Calabria, Emilia, Friuli, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Umbria e Val d’Aosta, e forse diventeranno arancioni Sardegna e Veneto. In rosso Bolzano e Sicilia, mentre la Lombardia lascerebbe la zona rossa per diventare arancione.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*