Corini spiega la convocazione di Majer e le assenze di Rodriguez, Paganini, Falco e Pettinari

Eugenio Corini, 50 anni, allenatore del Lecce (foto US Lecce, Anza e Marco Lezzi)

LECCE – Mister Eugenio Corini spiega così le dinamiche che lo hanno portato alle scelte dei convocati per la trasferta di Reggio Calabria, ad iniziare da Zan Majer, che parte col gruppo nonostante lo stiramento del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro:

L’esame strumentale ha certificato questo piccolo problema; il ragazzo è dolente questa mattina ha fatto un lavoro differenziato, lo portiamo comunque con noi, e valuteremo se il ragazzo in questi due giorni riuscirà a recuperare per mettersi a disposizione”.

Tra i calciatori rimasti a casa anche Pablo Rodriguez e Luca Paganini:

Con Rodriguez abbiamo la percezione che la settimana che ci porta alla sfida con l’Empoli possa rientrare in gruppo. Luca Paganini lo valuteremo la settimana prossima, la sensazione è positiva per il problema muscolare che ha avuto ma non abbiamo idea precisa di quando possa essere a disposizione”.

Infine è molto diplomatico parlando delle assenze di Pippo Falco e Stefano Pettinari che nei giorni scorsi si sono allenati regolarmente con i compagni:

Hanno iniziato a lavorare con la squadra, riferiscono allo staff medico di avere ancora qualche piccolo fastidio ma l’evoluzione durante la settimana è stata positiva e dunque cercheremo di capire se lunedì possono rientrare pienamente nel gruppo”.

Reggina – Lecce: sabato ore 16:00, arbitra Manuel Volpi di Arezzo.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*