Casarano a valanga ed è vetta: con il Cerignola finisce 5-3

Feola allenatore del Casarano

CASARANO –  Tra Casarano e Cerignola allo stadio “Capozza” finisce 5-3: otto reti totali in una gara bella, pimpante e ricca di emozioni fino al fischio finale. Match valido per l’undicesima giornata di serie D girone H e diretto da Gavini di Aprilia. I padroni di casa sorridono e si godono la vetta della classifica, grazie al nuovo stop del Sorrento, in attesa della trasferta contro il Lavello. Per il Cerignola ,invece,  domenica prossima c’è il derby casalingo contro il Brindisi.

 

CASARANO-AUDACE CERIGNOLA 5-3: IL TABELLINO

MARCATORI: 22’ rig. Favetta (Cas), 27’ Benvenga (Cas), 41’ Malcore (Cer), 56′ Mincica (Cas), 58’ Sansone (Cas), 84’ Russo (Cer), 85’ De Cristofaro (Cer), 90+2′ Negro (Cas)

CASARANO (4-3-3): Guido; Benvenga, Pedicone, Mattera, Lobjanidze; Tascone, Sansone (68’ Negro), Bruno (61’ Atteo); Favetta (58’ Rodriguez), Mincica (61’ Versienti), Feola A. (82’ El Ouazni). A disposizione: D’Ancona, Pagliai, Onda, Figliomeni. Allenatore: Vincenzo Feola.

CERIGNOLA (3-4-1-2): Chironi, Silletti, Russo, De Cristofaro, Amoabeng, Allegrini (80’ Acampora), Scudieri (61’ Esposito), Amabile (61’ Colucci), Malcore, Achik (58’ Muscatiello), Leonetti (58’ Verde). A disposizione: Tricarico, Syku, Barrasso, Tedesco. Allenatore: Michele Pazienza.

ARBITRO: Simone Gavini di Aprilia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*