Sport

Paganini: lesione al bicipite femorale. Pablito e Zuta lavorano all’Acaya

LECCE – Uscito per una dolenzia al 17° minuto della gara tra Lecce e Monza giocata il 4 gennaio al Via del Mare, Luca Paganini si è sottoposto, dopo 3 giorni, a risonanza magnetica.

Lesame ha evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra.

Pablo Rodriguez Delgado, 19 anni, attaccante spagnolo del Lecce (foto P.Pinto)

Il gruppo giallorosso ritornerà in campo il 10 gennaio per ricominciare la preparazione in vista della gara con la Reggina che si giocherà al “Granillo” di Reggio Calabria del 16 gennaio ed il centrocampista romano lavorerà con un programma personalizzato per recuperare quanto prima da questo problema anche se è, ovviamente esclusa la sua presenza nella prossima gara.

Lattaccante Pablito Rodriguez ed il laterale Leonard Zuta invece stanno lavorando, anche in questo periodo di riposo, sul campo dellAcaya.

Leonard Zuta (Foto P. Pinto)

Pablito sta effettuando delle terapie fisioterapiche e un lavoro personalizzato a causa del problema muscolare ai flessori della coscia sinistra, mentre Zuta sta svolgendo un lavoro tutto suo per farsi trovare pronto alla ripresa.

M.C.

Articoli correlati

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione

Lecce, Corvino e Trinchera al lavoro per Gotti. Visite mediche per Pierret

Carmen Tommasi

La telenovela continua: benvenuti in casa Brindisi

Redazione

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Massimiliano Cassone

Taranto, stand-by su tutti i fronti

Francesco Friuli

Lecce Primavera, il saluto di mister Coppitelli

Redazione