Arriva il Monza, Corvino: “Che peccato non avere con noi i nostri tifosi”

Eugenio Corini, ex allenatore del Lecce, e Pantaleo Corvino, direttore area tecnica US Lecce (foto US Lecce)

LECCE – Allenamento di rifinitura per i giallorossi e poi tutti in ritiro per concentrarsi al massimo sulla gara di lunedì 4 gennaio contro il Monza che arriva al Via del Mare sulle ali dell’entusiasmo di tre vittorie consecutive e dopo il 3 a 0 contro la Salernitana e quindi di un secondo posto con 29 punti alle spalle proprio dei campani e dell’Empoli che ne hanno 31.

Il Lecce deve provare a pigiare sull’acceleratore, per non perdere ulteriore terreno visto che ha 6 punti in meno rispetto alla mattonella della vetta.

Fino alla 16esima, i giallorossi hanno vinto 6 gare, ne hanno pareggiate 7 ed hanno perso soltanto 3 volte, segnando 31 gol e quindi hanno l’attacco più forte del torneo ma hanno subito 22 gol ed è questo il neo da curare per poter ambire alla zona alta del campionato.

Dopo il pareggio per 2 a 2 sul campo del Cittadella ecco il Monza di Brocchi in casa.

I brianzoli hanno collezionato, in 16 gare, 8 vittorie, 5 pareggi, 3 sconfitte, proprio come i giallorossi, ed hanno segnato 25 gol e ne hanno subiti soltanto 12 che significa difesa meno battuta insieme a quella del Cosenza che però è in 17esima posizione.

Un vero big match, una gara dalle mille emozioni grazie anche ai ricordi legati agli ex Armellino, Donati e l’amatissimo leccese doc Lepore.

Che peccato però giocarla in uno stadio vuoto, senza il cuore pulsante dei tifosi, lo ribadisce ancora una volta il Direttore dell’area tecnica della società di Via Col. Costadura, Pantaleo Corvino:

Pantaleo Corvino, direttore area tecnica US Lecce

Sarà un incontro tra due squadre competitive, anche noi come il Monza, possiamo dire la nostra contro chiunque, anche contro una squadra attrezzatissima come il Monza, nonostante siamo ripartiti dopo una retrocessione con tanti calciatori nuovi.

Anche perché, lo dicono i numeri visto che abbiamo già giocato 16 partite, siamo tra le squadre che hanno perso di meno fino ad ora.

L’augurio – conclude Corvino – è di fare una prestazione importante per contrapporci ai brianzoli, anche se è un vero peccato non poter giocare una gara così importante di fronte ai nostri tifosi e non vediamo l’ora di poterli riabbracciare al Via del Mare”.

Buone notizie dal laboratorio di analisi: tutto il gruppo squadra è negativo al Covid, così come mister Eugenio Corini che oggi effettuerà un secondo tampone di conferma ed in caso di negatività confermata sarà in panchina nella gara col Monza.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*