Deruba l’anziano per cui lavora. Le telecamere incastrano una badante

TAVIANO- Furti di denaro ripetuti nel tempo, sino ad arrivare alla somma di circa 10 mila euro.

La responsabile è la badante di un anziano di Taviano. La donna faceva le pulizie in casa sua. L’uomo custodiva il denaro in camera da letto.

Dopo aver notato che il denaro spariva, aveva denunciato l’accaduto ai carabinieri della locale stazione che, dopo aver piazzato delle telecamere nascoste, hanno incastrato la donna che è stata denunciata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*