Decreto Natale: sarà un lockdown «soft»

PUGLIA – Dal 24 dicembre al 6 Gennaio l’Italia  zona rossa, 28,29,30 dicembre e 4 gennaio sarà invece zona arancione con l’autorizzazione, in questi giorni, «a spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi comuni» ma non si potranno raggiungere i capoluoghi di provincia non ci sarà bisogno di giustificare gli spostamenti.

Nei giorni rossi (quindi anche Natale e Capodanno) massimo due persone, più figli minori di 14 anni senza limitazione, potranno raggiungere, una sola volta nelle ore autorizzate 05.00 – 22.00 abitazione diversa all’interno della stessa Regione (quindi per esempio se si va a pranzo non si potrà andare anche a cena in altra casa ma presumibilmente poterci rimanere si). Nei giorni Rossi, se non per lavoro ed emergenze, è vietato uscire da casa se non per attività fisiche nei pressi della propria abitazione. Tutti gli esercizi commerciali chiusi, tranne farmacie tabacchi , parrucchieri , lavanderie ed alimentari; nei giorni arancioni bar e ristoranti aperti solo per asporto e consegna a domicilio e negozi di qualsiasi genere aperti sino alle 21.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*